Si Fondi Pensione

L'istituzione dei Fondi Pensione Complementari (D.Lgs. 124 del 21/4/1993), come integrazione delle prestazioni erogate dal sistema previdenziale obbligatorio, rende necessario l'utilizzo da parte delle banche di strumenti flessibili per gestire l'acquisizione ed il successivo trattamento degli stessi in tempi brevi e con il minor contributo di risorse.
Si FONDI PENSIONE è la soluzione SiGrade per la raccolta e la gestione delle adesioni sui Fondi Pensione Aperti Individuali istituiti da Banche, Compagnie di Assicurazione, SIM e Società di Gestione di Fondi Comuni d'Investimento.
La soluzione s’interfaccia con diverse procedure della Banca, quali l’Anagrafe Generale, i Conti Correnti e i Bonifici Bancari.

Funzionalità principali

• Possibilità di gestire qualsiasi Società di Gestione
• Gestione dei Tipi Prodotti previsti dalle Società di Gestione
• Gestione delle linee all’interno di ogni Tipo Prodotto
• Raccolta delle adesioni con piano di versamento periodico
• Raccolta delle adesioni con versamento unico
• Recesso dal contratto entro i giorni stabiliti dallo stesso
• Versamenti integrativi
• Storno/richiesta di storno di un versamento
• Richiesta di riscatto parziale o totale
• Richiesta di cambio fondo (switch)
• Sospensione/ripresa dei versamenti
• Chiusura del contratto per decesso
• Chiusura del contratto per trasferimento ad altro fondo
• Gestione delle adesioni collettive
• Registrazione dei datori di lavoro che effettuano la adesione collettiva
• Registrazione degli aderenti che effettuano la adesione collettiva
• Gestione dei legami fra datori di lavoro e dipendenti
• Gestione delle contribuzioni suddivise fra quota aderente, quota datore di lavoro, quota TFR
• Gestione del multicomparto, cioè la possibilità da parte dell’aderente di aderire in percentuali diverse di contribuzione alle linee del tipo prodotto scelto per le diverse fonti del contributo (contributo aderente, contributo datore di lavoro, contributo TFR).
• La possibilità, anche nelle adesioni individuali, di imputare la quota di TFR del datore di lavoro
• Ricezione delle contribuzioni collettive da flussi esterni con periodicità stabilita dal datore di lavoro

Una apposita fase batch consente di:

• inviare tutta la movimentazione giornaliera alle Società di Gestione
• creare i movimenti di addebito alla clientela
• creare i movimenti di addebito ai datori di lavoro
• creare i movimenti di bonifico a favore della Banca Depositaria
• ricevere dalla Società di Gestione la movimentazione relativa agli investimenti e disinvestimenti con conseguenti aggiornamenti delle quote e del loro valore
• produrre appositi tabulati di controllo

Vantaggi

• Si Fondi Pensione agevola l'operatività grazie all’estrema facilità di raccolta delle adesioni ai fondi pensione individuali
La maggior parte delle funzioni è decentrata presso gli uffici preposti alla raccolta delle adesioni, a diretto contatto con il contribuente. La qualità del servizio risulta così migliorata e l'incremento delle adesioni agevolato
• La multisessione, le liste sintetiche e l'help contestuale velocizzano l'operatività funzionale
• La logica applicativa è separata da quella di visualizzazione.
• Il front end è a caratteri oppure WEB
• È possibile la navigazione tra i dati