Si EEACT

La soluzione Si EEACT di SiGrade rappresenta uno strumento completo di controllo e gestione degli assegni che gestisce automaticamente tutte le procedure previste per l’Esito Elettronico Assegni e la Check Truncation Interbancaria.

Funzionalità principali

• Alimentazione on-line e batch della base dati Assegni Negoziati
• Gestione flussi “Check Truncation” in P/A
• Colloquio con C/C o TP di sportello per l'inserimento di impagati e pagati da spedire
• Invio e ricezione on-line dei messaggi rete “Check Truncation” ed “Esito Elettronico Assegni” (impagati, pagati, richieste assegni)
• Gestione della materialità cartacea nei vari passaggi
• Consultazione integrata di tutti gli eventi relativi ad un assegno
• Gestione di invii ripetuti dello stesso assegno da parte delle banche corrispondenti
• Trattamento completo anche degli Assegni Istituto (tra banche di gruppo e filiale su filiale)
• Colloquio con la procedura “Disposizioni di Portafoglio” per invio e ricezione di Richiami Assegni
• Colloquio con la procedura “C.A.I.” per l'inserimento di possibili revoche e per la verifica degli assegni ricevuti
• Quadratura della scritture di regolamento provenienti dalla Stanza di Compensazione
• Caricamento automatico tabella banche aderenti distribuita da SIA
• Visualizzazione in tempo reale di situazioni anomale, squadrature e difformità derivanti dalla messaggistica di rete con possibilità di intervento immediato
• Parametrizzazione delle scritture contabili prodotte in funzione del tipo assegno, tipo compensazione, ecc.
• Menù liberamente configurabili in base ai profili assegnati all'utente

Vantaggi

• Grazie all'integrazione di funzioni spesso presenti in procedure separate, è possibile tenere traccia in un unico punto di tutti i passaggi subiti da un determinato assegno, sia come banca trattaria, sia come banca negoziatrice

• L'operatore di filiale utilizza un'unica interfaccia per inserire segnalazioni di impagato e di pagato, indipendentemente dal tipo di assegno trattato

• L'applicativo EEA/CT offre la possibilità di gestire anche quei casi, non previsti dalla normativa ma di fatto abbastanza frequenti nella pratica, di comportamenti inesatti da parte di banche controparti quali, ad esempio, l'invio contemporaneo dello stesso assegno in stanza ed in check truncation

• La ricerca di un determinato assegno è estremamente velocizzata e semplificata grazie alla presenza di una base dati unificata. Oltre che sui dati in linea, la cui profondità può essere regolata parametricamente, le ricerche possono essere eseguite anche sui dati storicizzati e quindi per un periodo potenzialmente illimitato